La Biorivitalizzazione e la Biostimolazione

La Biorivitalizzazione e la Biostimolazione milano

La Biorivitalizzazione e la Biostimolazione sono due trattamenti anti-età spesso somministrati in combinazione.

In questi ultimi anni è sempre maggiore la richiesta di interventi per contrastare gli effetti negativi dell'invecchiamento, ma nello stesso tempo si sente sempre più l'esigenza di tecniche che siano poco invasive. Con il trascorrere del tempo, lo strato più superficiale della cute va incontro a tutta una serie di modificazioni che implicano il rallentamento del ricambio cellulare e la perdita di idratazione.

A lungo andare la pelle appare spenta, meno elastica, senza tono e piena di rughe. Con un intervento di Biorivitalizzazione e Biostimolazione si possono visibilmente migliorare l'aspetto del viso, la profondità dello sguardo e restituire elasticità alla pelle del collo.

Cosa sono la Biorivitalizzazione e la Biostimolazione?

La Biorivitalizzazione e la Biostimolazione sono interventi di medicina estetica che implicano l'iniezione di sostanze naturali sotto la cute, come l'acido ialuronico, gli aminoacidi e le vitamine.

Queste vanno a stimolare in maniera spontanea la produzione di collagene, favorendo il ricambio cellulare e una maggiore idratazione. Difatti uno dei principali responsabili dell'invecchiamento della pelle è proprio l'acido ialuronico che, andando avanti con l'età, viene prodotto in minori quantità. Iniettandolo sotto la cute, si può compensare la sua mancanza, restituendo alla pelle il giusto nutrimento.

Per chi è indicato il trattamento?

La Biorivitalizzazione e la Biostimolazione sono indicati per tutti coloro che vogliono ottenere un ringiovanimento della pelle, contrastando in maniera attiva le conseguenze dell'età.

Il trattamento può essere eseguito sia su pelli giovani, agendo quindi in forma preventiva, sia su pelli meno giovani, riportando in entrambi i casi ottimi risultati. Sono da escludersi pazienti affetti da dermatiti, herpes o infezioni di vario tipo e le donne in stato di gravidanza.

Prima visita con il medico estetico

Nel corso della prima visita, il Dott. Miccolis ascolterà tutte le vostre domande e i vostri dubbi rispetto alla Biorivitalizzazione e alla Biostimolazione, spiegando nel dettaglio come sarà eseguito l'intervento. Inoltre avrà cura di esaminare e studiare lo stato della vostra pelle, il livello di invecchiamento di viso e collo e il numero di sedute necessarie per avere dei risultati soddisfacenti.

In cosa consiste l'intervento?

L'intervento avviene in media in 15 minuti, in sede ambulatoriale. Non è prevista nessuna forma di anestesia né di ricovero, essendo un trattamento non invasivo e indolore.

Si basa su una serie di iniezioni eseguite con aghi molto piccoli, inseriti direttamente nella zona da trattare. Per ottenere un effetto prolungato nel tempo, mediante gli interventi di Biorivitalizzazione e Biostimolazione, è consigliabile ripetere le iniezioni più volte in diverse sedute. Le tecniche possono essere eseguite anche in associazione ad altri interventi, come lifting e blefaroplastica.

La fase post-intervento

Il ritorno alla quotidianità è immediato e dopo tre giorni è possibile esporsi anche al sole. In alcuni casi si potrebbero manifestare piccole reazioni locali nel punto in cui è stata effettuata l'iniezione: rossore, prurito, un leggero gonfiore e indolenzimento, che scompaiono comunque nell'arco di qualche ora.

Hai bisogno di maggiori informazioni?