EarFold il nuovo sistema mini invasivo per correggere le orecchie a sventola

Scopri i vantaggi di Earfold rispetto ad un'otoplastica tradizionale, nuovo metodo x la correzione delle orecchie a sventola Contatta il Dott Miccolis

Risolvere il problema delle orecchie a sventola? Con EarFold si può

Avere delle orecchie a sventola può essere considerato da molti un problema reale che provoca disagio, senso di inadeguatezza e non permette di stabilire relazioni serene con il mondo circostante.

Per un lungo periodo di tempo il problema delle orecchie a sventola è stato ritenuto di difficile se non di impossibile soluzione, la chirurgia plastica classica proponeva infatti rimedi che prevedevano interventi chirurgici complessi, invasivi e anche dolorosi.

Oggi grazie ai nuovi progressi della medicina è possibile risolvere in modo semplice e definitivo questo problema senza dover sottoporsi a lunghi e pericolosi interventi.

Orecchie a sventola? Problema risolto!

EarFold è un sistema di otoplastica semplice e poco invasivo adatto a correggere l’eccessiva sporgenza dei padiglioni auricolari grazie all’inserimento di un piccolo dispositivo sottopelle che elimina la prominenza della cartilagine.

Si tratta di un intervento ambulatoriale della durata di 15 massimo 20 minuti, nei quali viene effettuata un'innocua anestesia locale per praticare una piccola incisione nella cartilagine, permettendo così l’inserimento di un mini-dispositivo atto a contenere la sporgenza del padiglione. A seguito dell’applicazione dell’impianto, il paziente non avvertirà alcun fastidio e dovrà solamente usare un micro cerotto a livello dell’incisione per le 24 ore successive.

EarFold otoplastica universale.

EarFold è una soluzione facile, per nulla invadente e adatta a ogni tipo di paziente. Sia adulti che bambini infatti possono tranquillamente sottoporsi alla procedura proposta dall’otoplastica EarFold in quanto si tratta di un intervento ambulatoriale breve, non doloroso e che non presenta rischi o complicazioni di nessuna natura.

EarFold è il miglior metodo per correggere la sporgenza del padiglione auricolare in modo indolore e non invasivo.

Il sistema EarFold grazie ad un supporto esterno PreFold permette al medico di mostrare ai suoi pazienti l’aspetto che avranno in seguito all’intervento. Insieme al chirurgo si potrà concordare e calcolare la posizione idonea nella quale inserire il dispositivo, in modo da garantire un risultato più efficace e soddisfacente.

Mostrare i risultati prima di eseguire l’intervento è un aspetto importante da non sottovalutare, il paziente infatti avrà già coscienza di come sarà la sua immagine nuova e migliorata, in questo modo affronterà con maggior lucidità e consapevolezza la pratica ambulatoriale.

Risultati ottenuti da EarFold

Tutti i pazienti che si sono sottoposti al trattamento EarFold si sono mostrati molto contenti e altamente soddisfatti dei risultati ottenuti. Essi infatti sono riusciti ad eliminare il problema delle orecchie a sventola in modo semplice e indolore, di conseguenza hanno superato brillantemente il loro disagio e il senso di inadeguatezza che causava loro l’avere delle orecchie eccessivamente sporgenti.

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Hai bisogno di maggiori informazioni?